APERTE LE ISCRIZIONI ALLA 4a EDIZIONE DI GT TALENT 

APERTE LE ISCRIZIONI ALLA 4a EDIZIONE DI GT TALENT 

APERTE LE ISCRIZIONI ALLA 4a EDIZIONE DI GT TALENT 


Il primo e unico talent dedicato a tutti gli aspiranti piloti, ormai giunto alla IV edizione, sta per tornare: sono finalmente aperte le iscrizioni per le selezioni 2024 previste in Italia, Spagna e Francia. Una giuria d’eccezione composta da Giancarlo Fisichella, Claudia Peroni, Marco Cioci e Luca Filippi è pronta a scovare il prossimo talento su quattro ruote. L’appuntamento è su Amazon Prime Video e sui canali Discovery +.



Milano, 19 aprile 2024 – Dopo ben 3 edizioni di successo, torna l’unico talent show in Italia che permette a tutti gli appassionati di motori di mettersi alla prova e sperimentare l’ebbrezza di diventare un vero e proprio pilota professionista. Solo lo scorso anno erano oltre 4 mila i partecipanti pronti a mettersi in gioco. GT Talent, infatti, non solo ha l’obiettivo di scovare il prossimo talento nel mondo del motorsport, ma anche di rendere accessibile a persone comuni questo settore che, per antonomasia, è estremamente elitario e con enormi barriere d’ingresso. Ed è per questo che il progetto offre la possibilità a chi ha la passione dei motori di provare a realizzare il proprio sogno a un costo accessibile a tutti e con diverse tappe di selezione previste in ItaliaSpagna e Francia.

Dopo aver ottenuto ottimi riscontri di pubblico anche in televisione, con l’omonima serie tv disponibile su Amazon Prime Video e sui canali Discovery + anche in chiaro, il talent ha ormai assunto un carattere internazionale, con una fase di selezione non più limitata alla Penisola italiana, ma estesa anche ad altri Paesi europei, passando per alcuni dei circuiti più famosi al mondo, a cominciare dal Circuit de Barcelona-Catalunya.

Il format è articolato in quattro fasi, partendo proprio dalle selezioni che prevedono tre prove di abilità. In primo luogo, i partecipanti testeranno le loro competenze al simulatore di guida, dove dovranno completare nel minor tempo possibile 3 giri completi sullo stesso tracciato. Si prosegue poi con la seconda prova, ovvero quella dello SKID test, che si svolge su un circuito delimitato da coni a bordo di vetture dotate del sistema SKID per simulare la perdita di aderenza: lo scopo è quello di completare il tracciato nel minor tempo possibile senza abbattere i coni. La terza e ultima prova è quella del race track test: su un tracciato con una curva molto impegnativa, i partecipanti dovranno dimostrare tutta la loro bravura in frenata, cercando la traiettoria migliore in uscita di curva segnando il tempo migliore sul cronometro.

primi 30 tra tutti i partecipanti alla fase di selezione passeranno successivamente alle qualifiche, che determineranno i 15 semifinalisti. Solo i migliori 8 accederanno all’ultima fase, ovvero quella delle finali. Giunti a questo punto, i concorrenti si sfideranno in un autodromo di prestigio mettendosi alla prova con test di abilità ancora più difficili, che definiranno chi sarà il nuovo pilota della GT Talent Racing: il team di corse ufficiale che permetterà al vincitore di GT Talent di ottenere la licenza Aci Sport e di iniziare la propria carriera agonistica nel Campionato Mitjet.  

GT Talent nasce, dunque, per dare l’opportunità a tutti gli appassionati di motorsport di trasformare una semplice passione in realtà. I requisiti sono un’età compresa tra i 18 e i 65 anni, la patente B e, soprattutto, tanta voglia di vincere. Una giuria d’eccezione sarà presente passo dopo passo, dalle selezioni alle finali: Giancarlo Fisichella, ex pilota di F1 e vincitore di ben 3 Gran Premi, Claudia Peroni, ex pilota di rally e volto storico della F1, Marco Cioci, pilota GT e vincitore della 6h di Vallelunga e Luca Filippi, vice campione GP2 ed ex pilota di Formula E. I 4 giudici saranno pronti a testare tutti i concorrenti alla ricerca di un talento nascosto e li guideranno durante tutte le prove con i loro consigli frutto della loro esperienza nel mondo del motorsport. 

Le iscrizioni alle selezioni per la IV edizione di GT Talent sono già aperte e solo nei primi 3 giorni hanno già raggiunto 500 iscritti. Ecco il calendario delle selezioni 2024:

  • AUTODROMO DI VAIRANO (Pavia) – 29 e 30 giugno 2024
  • LA FERTE GAUCHER (Parigi) – 6 e 7 luglio 2024
  • AUTODROMO DELL’UMBRIA (Magione) – 13 e 14 luglio 2024
  • AUTODROMO DI MODENA – 27 e 28 luglio 2024
  • CIRCUIT DE CATALUNYA (Barcellona) – 3 e 4 agosto 2024
  • AUTODROMO JARAMA (Madrid) – 2 e 3 settembre 2024
  • AUTODROMO DI PERGUSA (Enna) – 28 e 29 settembre 2024
  • CIRCUITO INTERNAZIONALE DI NAPOLI (Sarno) – 2 novembre

Per maggiori informazioni visita il sito di GT Talent. Sei pronto a scendere in pista? 

Redazione