ASUSTOR annuncia i nuovi Drivestor Pro Gen2

ASUSTOR annuncia i nuovi Drivestor Pro Gen2

ASUSTOR annuncia i nuovi Drivestor Pro Gen2

Grazie all’adozione di una nuova CPU ARM, i Drivestor Pro Gen2 sono grado di offrire prestazioni sensibilmente superiori rispetto alla generazione precedente, di supportare il file system Btrfs e di gestire gli snapshot, una caratteristica che fino a oggi era a esclusivo appannaggio dei NAS di fascia più alta.


Taipei, Taiwan, 9 Gennaio 2024, – ASUSTOR, uno dei più importanti e innovativi produttori di NAS fondato nel 2011 con un investimento diretto di ASUSTek Computer Inc., annuncia la disponibilità dei nuovi Drivestor Pro Gen2, che sono in grado di offrire funzionalità che fino a oggi non erano presenti sui NAS ASUSTOR basati su SoC ARM.

I nuovi Drivestor 2 Pro Gen2 (AS3302T v2) e Drivestor 4 Pro Gen2 (AS3304T v2), rispettivamente in grado di accogliere nei loro alloggiamenti fino a 2 e fino a 4 HDD o SSD, infatti, sono dotati di una nuova CPU in grado di offrire prestazioni superiori fino al 21% rispetto a quella di precedente generazione, a beneficio delle velocità di lettura e scrittura dei dati e, più in generale, delle prestazioni di tutte le applicazioni installate sui NAS.

Dotati di connettività 2,5 Gigabit Ethernet e in grado di supportare la sostituzione a caldo degli HDD, i nuovi Drivestor Pro Gen2 consentono di effettuare il montaggio e lo smontaggio dei dischi rigidi dalle slitte senza la necessità di utilizzare nessun attrezzo, velocizzando e semplificando sia la prima installazione, sia le eventuali procedure di espansione della capacità di archiviazione.

Grazie a un aggiornamento dell’iGPU integrata, inoltre, i nuovi Drivestor Pro Gen2 garantiscono prestazioni superiori con la transcodifica dei contenuti multimediali, assicurando livelli di esperienza nella riproduzione dei video 4K davvero eccellenti.

Novità assoluta per quanto riguarda i NAS ASUSTOR basati su CPU ARM è poi il supporto del file system di nuova generazione Btrfs, che aiuta a proteggere i dati consentendo la creazione di snapshot che, in caso di necessità, permettono di ripristinare i contenuti dei file così come erano nel momento in cui è stata scattata l’istantanea. Grazie agli snapshot, ad esempio, è possibile recuperare file cancellati per sbaglio o recuperarne versioni su cui si è lavorato con la massima semplicità.

I nuovi Drivestor 2 Pro Gen2 e Drivestor 4 Pro Gen2, infine, possono contare sul solido e collaudato sistema operativo ADM 4.2, che mette a disposizione funzionalità come Dr. ASUSTOR, che adotta un approccio proattivo alla sicurezza del NAS, a un’esclusiva guida rapida, in grado di aiutare gli utenti a familiarizzare con le funzionalità di base del NAS, nonché a MyArchive una feature esclusiva dei NAS ASUSTOR, che consente agli utenti di utilizzare il dispositivo con le stesse logiche delle unità a dischi rimovibili, quindi, in grado di offrire una capacità di archiviazione virtualmente illimitata.

I nuovi Drivestor 2 Pro Gen2 (AS3302T v2) e Drivestor 4 Pro Gen2 (AS3304T v2) sono immediatamente disponibili con prezzi al pubblico rispettivamente di 309,00 Euro e 419,00 Euro IVA compresa.

Principali caratteristiche tecniche:

CPU: Quad-Core Realtek RTD1619B 1.7 GHz

RAM: 2GB DDR4 

Storage: 2 x (2.5” / 3.5” SATA HDD o SSD) oppure 4 x (2.5” / 3.5” SATA HDD o SSD) 

Networking: 1x 2.5 Gigabit ( 2.5G/1G/100M speed )

Velocità massima (SMB Multichannel in RAID 5) – 287 MB/s / 293 MB/s

Porte: 1x USB 3.2 Gen 1, 2x USB 3.2 Gen 1

Capacità massima 44TB / 88TB ( AS3302T v2 / AS3304T v2 )

Supporto RAID 0/1 /5 /6 /10, Single, JBOD 

Supporto alla migrazione del sistema senza soluzione di continuità

Supporto MyArchive

Supporto Wake on LAN e Wake on WAN

Redazione