La Zona Contaminata nucleare di Fallout 76 si amplia con l’aggiornamento Skyline Valley

La Zona Contaminata nucleare di Fallout 76 si amplia con l’aggiornamento Skyline Valley

Bethesda News

La Zona Contaminata nucleare di Fallout 76 si amplia con l’aggiornamento Skyline Valley

Ciao a tutti!


La Zona Contaminata ha ampliato i propri orizzonti con il lancio odierno di Fallout 76: Skyline Valley. Disponibile gratuitamente per i giocatori di Fallout 76 su tutte le piattaforme, Skyline Valleyè la prima espansione della mappa e porta l’avventura verso sud nella nuova regione di Shenandoah. Qui, i giocatori indagheranno sulla causa di una tempesta elettrica che incombe nel cielo e sveleranno il mistero del Vault 63, dove incontreranno gli abitanti e scopriranno un nuovo e folgorante tipo di ghoul, il Perduto.

Guarda il trailer di lancio di Skyline Valley:
https://www.youtube.com/watch?v=r9vJeD_2UO0&t=12s

In questa espansione, i giocatori incontreranno un nuovo tipo di nemico, un ghoul sovraccaricato con armi e armature elettriche, e sveleranno la sua misteriosa origine. Dall’inseguire le tempeste in Passatempi pericolosi, il nuovo evento pubblico, all’affrontare un nuovo boss della regione, il golia della Tempesta, ci sono molte cose da fare e altrettante storie da scoprire in Fallout 76: Skyline Valley.

Insieme a Skyline Valley arriva la stagione 17: Scout pionieri – Skyline Valley. I giocatori sono diretti al campo estivo, dove potranno partecipare alle classiche attività all’aperto e guadagnare nuove ricompense a tema. Per maggiori dettagli sulle ricompense di questa stagione, guarda il trailer della Stagione 17 qui.

Fallout 76: Skyline Valley è disponibile il 12 giugno su Steam, Xbox Series X|S, Xbox One, PlayStation 4 e PlayStation 5. Fallout 76 è disponibile anche con Xbox Game Pass e PlayStation Plus Extra.

Redazione