LUCCA COMICS & GAMES 2024 – SI APRONO LE ISCRIZIONI DEL GIOCO DELL’ANNO 2024!

LUCCA COMICS & GAMES 2024 – SI APRONO LE ISCRIZIONI DEL GIOCO DELL’ANNO 2024!

SI APRONO LE ISCRIZIONI DEL GIOCO DELL’ANNO 2024!Lucca Comics & Games e la Giuria del Gioco dell’Anno aprono le iscrizioni al premio per il miglior gioco da tavolo. C’è tempo fino al 15 giugno.

Lucca, 08 Aprile 2024 – Anche per il 2024 si rinnova l’impegno di Lucca Comics & Games e della Giuria del Gioco dell’Anno per il premio al miglior gioco da tavolo edito nell’anno precedente. 


Dopo la vittoria nel 2023 di Challengers!, progettato da Johannes Krenner e Markus Slawitscheck, con illustrazioni di Jeff Harvey, sviluppato da More Time Games e Z-Man Games, e distribuito da Asmodee Italia, si aprono ora le iscrizioni per il premio del 2024.

Come lo scorso anno, il vincitore sarà incoronato sul palco del Teatro del Gigliodurante la serata di premiazione di Lucca Comics & Games 2024, che si svolgerà dal 30 ottobre al 3 novembre.

Gli editori possono iscrivere da oggi, lunedì 8 aprile, fino al 15 giugno, osservando le modalità del bando, i giochi pubblicati nel periodo dal 1° giugno 2023 al 31 maggio 2024. Insieme all’iscrizione online è richiesto l’invio di 7 copie, una per ogni componente della Giuria del Gioco dell’Anno, alla sede di Lucca Crea entro la chiusura delle iscrizioni.

Come nelle precedenti edizioni, le iscrizioni sono raccolte online, tramite il seguente modulo di adesione: https://areaclienti.luccacrea.it/moduli/index.php?categorie_moduli_id=2

Giordana Moroni è la nuova Presidentessa di Giuria del GdA

Il 2024 si apre con un’importante novità: la nomina del nuovo Presidente di Giuria. Assume il prestigioso incarico Giordana Moroni, esperta di giochi da tavolo e creativa divulgatrice ludica, già membro della giuria del Gioco dell’Anno dal 2019. Lucca Comics & Games e i giurati le porgono i migliori auguri per questa nuova avventura.

Giordana Moroni, classe 1990, è giornalista pubblicista e senior editor sul sito Multiplayer.it, dove si occupa principalmente di videogiochi. Conosciuta al pubblico per la rubrica video “N.E.R.d.D: Non È Roba da Donne”, sul sito si è occupata anche di giochi da tavolo, trattando principalmente le conversioni video/board game. Nonostante non abbia un genere preferito, per questioni di affetto, Talisman ha un posto privilegiato nel suo cuore. La sua personale missione come creatrice di contenuti è sostenere la democraticità del gioco: tutti hanno il diritto di giocare e divertirsi, e non esistono né giochi né giocatori di Serie A e B.

Paolo Cupola, Beatrice Parisi e Caterina Ligabue lasciano la Giuria

A lasciare l’incarico di Presidente è Paolo Cupola, profondo conoscitore della realtà ludica nazionale e internazionale, membro della Giuria dal 2013 e poi Presidente dal 2016, nonché autore di numerosi articoli dedicati al mondo del gioco. Paolo ha ricoperto l’incarico con massima professionalità, dedizione, disponibilità e simpatia. Lucca Crea, i coordinatori e l’intera Giuria del Premio Gioco dell’Anno, lo ringraziano per il grande lavoro svolto in questi anni e lo salutano con estremo affetto.

Anche Beatrice Parisi, storica collaboratrice di Lucca Crea, lascia l’incarico dopo 11 anni, raggiungendo il limite massimo di permanenza in giuria. Appassionata ed esperta divulgatrice ludica, è stata membro di giuria sin dal “Best of Show” di Lucca, nonché nei concorsi internazionali per giochi inediti di Boulogne-Billancourt e di Granollers. Inoltre, ha vestito i panni di autrice e conduttrice della trasmissione su Radio 2 Rai Giocando. Un caloroso ringraziamento da parte di tutto lo staff di Lucca Crea per la professionalità, l’attenzione e l’entusiasmo dimostrato nel diffondere la cultura del gioco in Italia. 

Caterina Ligabue, altro storico membro della giuria, lascia l’incarico dopo 11 anni, raggiungendo il limite massimo di permanenza. Cresciuta immersa nei giochi ed autrice di diversi articoli su Topolino nelle vesti di Topocritica Ludologa, è stata la più giovane giurata nella storia del premio. Ha ricoperto l’incarico con estrema serietà e responsabilità, freschezza e curiosità, facendosi portavoce del nascente mondo ludico. Per tutto questo lo staff di Lucca Crea la ringrazia profondamente e le augura un futuro ricco di soddisfazioni.

Paola Mogliotti entra in Giuria
Paola Mogliotti entra a far parte della Giuria del Gioco dell’Anno. Nata a Torino, Paola lavora nel mondo dell’innovazione, supportando la nascita e lo sviluppo di startup. Affascinata da sempre da ogni tipo di gioco, dal 2005 trova nei giochi da tavolo la sua più grande passione. Contribuisce a fondare la comunità ludica GiocaTorino, si impegna nell’organizzazione di eventi dedicati ai giocatori e agli inventori di giochi, e si dedica a tutto tondo alla diffusione della cultura del gioco, anche tramite una trasmissione web radio e la collaborazione con alcune fanzine ludiche. Già giurata del premio “Best of Show”, frequenta da anni le più importanti fiere ludiche nazionali e internazionali e non perde occasione per concedersi una partita a qualche nuovo gioco.

La Giuria chiamata a valutare i giochi da tavolo iscritti per il 2024 è dunque così formata: Giordana Moroni (Presidente), Luca Francescangeli, Riccardo Busetto, Fabio Cambiaghi, Alessio Lana, Riccardo Lichene e la nuova giurata Paola Mogliotti.

Sin dal 2013 il GdA coinvolge la #communitydi Lucca Comics & Games promuovendo la #scoperta di nuove proposte, l’#inclusionedei linguaggi, il #rispetto dei giocatori e delle giocatrici e la #gratitudine verso gli autori e le autrici.

Dalla giuria del Gioco dell’Anno e dallo staff di Lucca Crea un ringraziamento e un caloroso “in bocca al lupo” a tutti coloro che vorranno iscriversi al concorso.

Stay tuned, iscrivetevi alla newsletter di Lucca Comics & Games
FB e IG @luccacomicsandgames; TW@LuccaCandG; TT @luccacg 

Twitch LuccaComicsAndGames; YT Lucca Comics & Games; Discord Lucca Comics & Games

Redazione