LUCCA COMICS & GAMES AL TOUR DE FRANCE CON LA MOSTRA FIRMATA KARL KOPINSKI, DEDICATA AI CICLISTI PIÙ AMATI DI SEMPRE

LUCCA COMICS & GAMES AL TOUR DE FRANCE CON LA MOSTRA FIRMATA KARL KOPINSKI, DEDICATA AI CICLISTI PIÙ AMATI DI SEMPRE

LUCCA COMICS & GAMES AL TOUR DE FRANCE CON LA MOSTRA FIRMATA KARL KOPINSKI, DEDICATA AI CICLISTI PIÙ AMATI DI SEMPRE

L’arte di Kopinski darà il via al Tour de France con una mostra dedicata agli eroi dei pedali, una serie di installazioni giganti e uno spettacolo dedicato a Bartali interpretato da Ubaldo Pantani.
Perché un ‘Tour’ che parte per la prima volta dall’Italia non poteva che farlo sotto l’insegna dell’arte


Si chiama “Karl Kopinski: Remporter le Jaune” la mostra organizzata da Lucca Comics & Games, promossa da Regione Toscana, con il contributo del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale per la Mobilità Sostenibile e di Programma Interreg Italia-Francia Marittimo. Un’esposizione dedicata ai grandi eroi del ciclismo internazionale ritratti da uno dei più importanti maestri dell’illustrazione in Europa, Karl Kopinski, ospitata a Palazzo Strozzi Sacrati, a Firenze, la città dalla quale il 29 maggio partirà il Tour de FranceTour che quest’anno celebrerà la Grand Départpartendo per la prima volta nella sua storia dall’Italia. Saranno oltre 30 le opere che dal28 giugno al 21 luglio potranno essere ammirate, gratuitamente.

La mostra celebra l’amore e la passione per la bicicletta da parte di Kopinski capace, grazie al suo lavoro, di ricreare in maniera unica e profonda una serie di ritratti dei corridori che hanno scritto la storia mondiale del ciclismo; da Gino Bartali a Fausto Coppi, passando per i francesi Anquetil e Poulidor, il pirata Marco Pantani, il cannibale Eddy Merckx, fino ad arrivare ai campioni contemporanei come Mark CavendishBob JungelsBradley WigginsTadej Pogačar e molti altri ancora.

Ad accompagnare l’esposizione dodici grandi installazioni speciali disposte in piazza Duomo, proprio davanti a Palazzo Strozzi Sacrati. Dodici biglie gigantitrasparenti e colorate che riproducono alcune delle opere più rappresentative di Kopinski; le installazioni sono ispirate alle biglie che tanti di noi hanno utilizzato per giocare sulla spiaggia da bambini. 

Legato da un profondo rapporto d’affetto con la città di Lucca e il festival Lucca Comics & Games, Kopinski ha realizzato il poster della manifestazione nel 2015 e il Grog del 2023, la rivisitazione della mascotte di Lucca Games che l’anno scorso ha compiuto 30 anni.

La mostra, visitabile a ingresso gratuito dalle 17.00 di venerdì 3 maggio a domenica 12 maggio, esplorerà anche il rapporto d’affetto dell’artista con la città di Lucca e il festival Lucca Comics & Games, arricchendo l’esposizione con gli originali del poster della manifestazione realizzata proprio da Kopinski nel 2015 e il Grog del 2023, la rivisitazione realizzata dall’artista della mascotte di Lucca Games che l’anno scorso ha compiuto 30 anni.

Nello stesso ambito, l’attore toscano e showman Ubaldo Pantani porterà in scena, il 28 giugno alle 21:15 alla ‘Limonaia di Villa Strozzi’, la prima nazionale dello spettacolo ‘Bartali’ totalmente dedicato al ciclista toscano, tramite una pièce teatrale ricca di emozione e ironia di cui Pantani è autore e interprete. Al suo fianco sul palco la cantante e musicista Felicity, reduce da X Factor.

Redazione