Minds Beneath Us, il thriller fantascientifico in cui le tue scelte contano, uscirà su Steam il 31 luglio

Minds Beneath Us, il thriller fantascientifico in cui le tue scelte contano, uscirà su Steam il 31 luglio
5 giugno 2024 – lo sviluppatore indie Bearbone Studio è entusiasta di annunciare che Minds Beneath Us uscirà su PC via Steam il 31 luglio (Steam,  trailer). Intraprendete un emozionante viaggio fantascientifico in cui vivete in una futuristica città asiatica in cui la società è completamente automatizzata da un’avanzata intelligenza artificiale. La vostra mente è intrappolata in un corpo estraneo, accompagnato dal subconscio del suo proprietario originale. In un mondo in cui le vostre scelte contano, insieme affronterete sfide imminenti e un destino incerto.
Minds Beneath Us è un thriller punta e clicca su un ragazzo e un fantasma di dati che vive nella sua testa e controlla il suo corpo.
In una società che è diventata completamente automatizzata grazie all’IA. È nata una nuova industria che sostituisce l’hardware necessario al funzionamento di Internet con cervelli umani collegati. Di conseguenza, i cittadini più svantaggiati non hanno avuto altra scelta che presentare, uno dopo l’altro, la loro offerta per iscriversi. Sullo sfondo di questa folle società, una misteriosa cospirazione si svela gradualmente. Avete il coraggio di immergervi in profondità in ciò che sta realmente accadendo?
Caratteristiche principali
I giocatori possono fare costantemente le proprie scelte di dialogo e plasmare le relazioni tra i personaggi. La combinazione di scelte di dialogo e azioni influisce costantemente sulla storia.Osservate gli ambienti, prestate attenzione a ogni dialogo e cercate indizi nascosti in ogni scena. Sblocca nuove scelte di dialogo.Grazie all’animazione disegnata a mano e al movimento fluido della telecamera, creiamo un’esperienza cinematografica unica.Combinando personaggi 2D e ambienti 3D dettagliati, presentiamo la strada di Taipei del prossimo futuro.
Informazioni importanti:
Trailerhttps://www.youtube.com/watch?v=InWqLFYaatc

Redazione