Techland ripropone l’edizione Standard di Dying Light per festeggiare le recensioni positive

Techland ripropone l’edizione Standard di Dying Light per festeggiare le recensioni positive

Techland ripropone l’edizione Standard di Dying Light per festeggiare le recensioni positive

È ora possibile avventurarsi nell’iconico universo zombie a soli 2,99€.


Wrocław, Polonia – 10 maggio 2024 – Sapevate che maggio è il mese dell’apprezzamento degli zombie? Per esprimere tutto il nostro affetto per i non morti, e in onore del traguardo di 300.000 recensioni raggiunte sulla pagina Steam di Dying Light, Techland è lieta di riproporre l’edizione Standard del gioco. L’edizione Standard di Dying Light offre ai nuovi giocatori un approccio semplice ed economico all’iconico franchise fornendo accesso al gioco base. A partire dal 9maggio, per un periodo limitato, i fan potranno aggiudicarselo a soli 2,99€ su Steam e Xbox.

Dying Light è un acclamato gioco di azione e di avventura ambientato in un mondo aperto invaso dagli zombie, tuttora amato dai fan. A quasi dieci anni dalla sua uscita, è tra i giochi più recensiti di sempre su Steam, con una valutazione estremamente positiva. Oltre il 95% dei recensori ha apprezzato Dying Light e lo reputa uno dei giochi di zombie da non perdere, elogiato per il parkour avanzato, la peculiare alternanza giorno/notte, la fantastica esperienza co-op e la copiosa quantità di dropkick.

Un tale traguardo è il frutto di 7 anni di supporto garantito a partire dal lancio del gioco, durante i quali Techland ha continuato a migliorare le funzionalità e affinare le meccaniche per soddisfare le aspettative degli affezionati sostenitori. Coloro che hanno già provato la versione base del gioco potranno usufruire di sconti anche sugli aggiornamenti alle edizioni Enhanced e Definitive. Per ulteriori dettagli, visita l’Avamposto dei Pellegrini.

Per aiutarci a plasmare esperienze indimenticabili per tutti i giocatori di Dying Light, vi invitiamo a unirvi alla conversazione su DiscordFacebookTwitterInstagram e YouTube. Vi aspettiamo!

Ulteriori informazioni sul franchise di Dying Light e su Techland su www.dyinglightgame.com.

Redazione