WW1 SURVIVAL HORROR CONSCRIPT ARRIVA IL 23 LUGLIO SU PC E CONSOLE

WW1 SURVIVAL HORROR CONSCRIPT ARRIVA IL 23 LUGLIO SU PC E CONSOLE

WW1 SURVIVAL HORROR CONSCRIPT ARRIVA IL 23 LUGLIO SU PC E CONSOLE

Impugna le armi e gioca alla nuovissima demo durante lo Steam Next Fest 

Martedì 11 giugno 2024 – Lo sviluppatore australiano Catchweight Studio e Team17 Digital hanno annunciato che il loro prossimo gioco survival horror CONSCRIPT verrà lanciato il 23 luglio su Nintendo Switch™, PlayStation™ 5, PlayStation™ 4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC. 


Ambientato nel 1916, CONSCRIPT catapulta i giocatori nella Prima Guerra Mondiale in un’esperienza survival horror ispirata ai classici del genere. I giocatori attraverseranno le insidiose trincee di Verdun nei panni di un solitario soldato francese alla ricerca del fratello disperso. 

I giocatori PC possono godersi una nuova demo giocabile di Steam Next Fest, disponibile fino al 17 giugno. Questa nuova demo include l’apertura del gioco, una nuova colonna sonora, il supporto della lingua locale e una serie di altri miglioramenti. I preordini sono ora disponibili per PlayStation™ 5, PlayStation™ 4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC. I preordini per Nintendo Switch™ saranno disponibili dal 25 giugno. 

Caratteristiche COSCRIZIONE :

  • Gioca: prova il classico gameplay survival horror ambientato durante la battaglia di Verdun con elevata rigiocabilità, varie impostazioni di difficoltà, finali multipli, costumi sbloccabili e armi bonus.
  • Sopravvivi: sopravvivi contro i soldati nemici utilizzando armi da mischia e da fuoco della Prima Guerra Mondiale in un’atmosfera intensa e straziante, arricchita dall’estetica pixel art e dal sound design opprimente.
  • Esplora: esplora aree intricate e interconnesse a tema Prima Guerra Mondiale risolvendo enigmi ambientali e gestendo le risorse in modo efficace.

CONSCRIPT è stato sviluppato da Catchweight Studio. Scopri di più su CONSCRIPT su CONSCRIPTGame.com e CatchweightStudio.com . Per restare aggiornato, preordina il gioco su Steam , seguilo su Twitter , guardalo su YouTube e unisciti alla community su Discord . 

Redazione